La squisita cucina cingolana

Gastronomia Cingoli

Il comune marchigiano č famoso per la sua cucina ricca e gustosa.

Prodotti tipici del posto sono le cicerchie, legumi simili a  ceci, utilizzate per preparare tipiche zuppe, il formaggio pecorino, dal gusto piccante; il formaggio di fossa, l'olio pregiato Mignola di Cingoli; i vini Rosso Conero e Rosso Piceno, i liquori di Anice ed Anicetta.

Tra i piatti tipici del paese elenchiamo di seguito quelli pių particolari e squisiti:

I Vincisgrassi. simili a lasagne ma con la sfoglia pių spessa, farciti con i rigaji, interiora di pollo, o con il gustosissimo sugo di papera;
I Cargių: grandi ravioli alla ricotta;
Piccione ripieno, ciauscolo -insaccato spalmabile- e salame di fegato: questi particolari salumi vanno accompagnati dalla crescia, che č una specie di crescenta con i ciccioli cotta sui carboni.
I dolcetti Cavallucci- ripieni di noci, madorle, mosto;
il Serpe: grande cavalluccio ricoperto da glassa
la Ciammella ? ciambella tipica del periodo pasquale;
gli scroccafusi, frittelle con semi di anice ricoperte di miele;
il salame de figu: panetto formato da un composto dolce di fichi, mandorle, noci e anici;
il vino di Visciola, dolce e profumato, ottenuto dalla fermentazione delle ciliege.